Il blues -Jimi Hendrix-

Ecco la via per scoprire il grande chitarrista…

:blues
di jimi Hendrix

Nato come Johnny Allen Hendrix al King County Hospital di Seattle, nello stato di Washington, USA, da madre di origini cheyenne e padre afro-americano. Fu in seguito ribattezzato James Marshall dal padre. Passò l’infanzia in un quartiere disagiato, vivendo con genitori che finirono con l’odiarsi e maturò un’avversione per la disciplina. Iniziò a suonare la chitarra fin da bambino, imitando i bluesman americani come Elmore James e Muddy Waters, era affascinato sopratutto da Buddy Guy, quando poteva, andava ad ascoltarlo. La sua carriera musicale, che sarebbe stata una lunga gavetta, ebbe di fatto inizio nel 1965 quando Hendrix iniziò a suonare nelle session di apertura dei concerti di musicisti soul e blues come B.B. King e Little Richard. Firmò il suo primo contratto il 15 ottobre 1965.
Dal 1966 si trasferì a New York, dove creò una sua band, Jimmy James and the Blue Flames. Qui venne scoperto da Chas Chandler, bassista degli Animals ed aspirante produttore, che lo convinse a seguirlo in Inghilterra ed a firmare un contratto. Chandler trovò due musicisti che avrebbero dovuto fargli da spalla, Noel Redding (basso elettrico) e Mitch Mitchell (batteria). La band venne chiamata Jimi Hendrix Experience e lanciata commercialmente presentandone il leader come una fusione di James Brown ed Eric Clapton. Già i primi concerti lasciarono un segno profondo nella variegata scena londinese dell’epoca, e molti musicisti già affermati affollarono i locali alla moda per sentire questo nuovo “fenomeno”. Il primo singolo, una cover del pezzo blues Hey Joe, di Billy Roberts, fu successivamente prova effettiva dell’innovazione musicale che Hendrix portava avanti, entrando nella classifica dei singoli Top 10; destino analogo ebbero anche i successivi due singoli, Purple Haze e The Wind Cries Mary.

Posted by Picasa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...