Crimini e moda – from USA

“I fotografi che lavorano sulle scene dei crimini sono diventati delle celebrità. La gente vuole posare accanto a un corpo solo per comparire nella foto”, dice Melanie Pullen, che recentemente ha pubblicato High fashion crime scenes, un libro di fotografie ispirate agli archivi del dipartimento di polizia di Los Angeles. La Pullen ha ricostruito quelle immagini utilizzando top model al posto delle vittime: una ragazza impiccata vestita Prada o un corpo in un lago di sangue con un soprabito di Marc Jacobs.
I vari negozi… facevano a gara per poter entrare nel libro coi loro abiti!! (Kyle Anderson – Spin)

Siamo sicuri che vada proprio tutto bene?!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...