Capodanno 2007 a Bose…

Il tema – “L’uomo che cammina”
I giorni – dal 27 dicembre 2006 al 1° gennaio 2007
La gente e il clima – Ottimi
In più – tre personaggi interessanti con cui chiacchierare: Enzo Bianchi, il cardinal Roger Etchegaray e il metropolita ortodosso Emilianos Timiadis.

Enzo Bianchi – priore e fondatore della comunità monastica di Bose.
Roger Etchegaray – nato nel 1922 da una famiglia di origine basca, è nominato vescovo ausiliare di Parigi nel 1969 e l’anno successivo diviene arcivescovo di Marsiglia. Creato cardinale da Giovanni Paolo II nel 1979, viene chiamato a Roma nel 1984 a presiedere i Pontifici consigli lustitia et Pax e Cor unum: in quella veste ha svolto un instancabile ministero di pace e di solidarietà evangelica in tutti i continenti. Nel 1994 è stato nominato presidente del Comitato del Grande Giubileo. Per la delicatezza dei compiti affidatigli dalla Santa Sede è conosciuto come il cardinale delle missioni impossibili.
Emilianos Timiadis – (1916), metropolita di Silyvria, è stato osservatore al concilio Vaticano II e, per venticinque anni, rappresentante del Patriarcato ecumenico di Costantinopoli al Consiglio ecumenico delle chiese a Ginevra, nonché membro di numerose commissioni di dialogo. È unanimemente riconosciuto come uno dei protagonisti del “movimento ecumenico”, infaticabile tessitore di relazioni tra le chiese. Dal 1995 divide il suo tempo tra il Monastero di Bose e la diocesi di Eghion in Grecia.

Posted by Picasa

One thought on “Capodanno 2007 a Bose…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...