Per prepararsi a 300…

Di tutti gli spartani e i tespiesi che combatterono tanto valorosamente, la prova di coraggio più straordinaria fu data dallo spartano Dienece. Si dice che, prima della battaglia, uno dei trachini gli avesse detto che gli arcieri persiani erano così numeorsi che, quando tiravano, la massa di frecce era tale da oscurare il sole.
Dienece, tuttavia, per nulla spaventato dalla forza dell’esercito persiano, rispose tranquillamente: “Bene. Almeno combatteremo all’ombra”.
Erodoto, Le Storie

-> Ottimo romanzo storico, documentato e avvincente!! Dall’autore di “Io Alessandro” e “La leggenda di Bagger Vance”… da leggere!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...