Cinema brasiliano

locandinapg1TROPA DE ELITE – José Padilha, 2007, camera a spalla nelle favela di Rio. Grande scalpore in patria dicono. Un film duro, violento, armato, insanguinato. La storia di queste truppe d’élite potrebbe sembrare quella di un esercito in guerra.

La guerra però prima o poi finisce, e tu vieni a casa. Loro no. E’ la loro vita, quella di tutti i giorni. Oggi e anche domattina.

Volutamente girato come un documentario, chi lo guarda ne subisce lo stesso effetto. Non ci sono punti di vista, non puoi prendere posizione. E’ la realtà, dura. Prendine atto. Solo un pazzo può pensare che la polizia entri in una favela per far rispettare la legge, hanno famiglia anche loro, hanno paura di morire. L’equilibrio è tra le pallottole dei criminali e la corruzione dei poliziotti, l’onestà non fa parte del gioco. Le ONG operano, se hanno un accordo coi trafficanti.

A Rio ogni poliziotto deve fare una scelta: o ti sporchi le mani, o fai finta di niente, o fai la guerra. E lì se nasci dalla parte sbagliata non hai molte vie d’uscita. La vita.

Molto duro, sicuramente parziale, si ferma a un’osservazione di superficie a volte. Ma non scherza, val la pena vederlo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...