L’arrivo

28.07.10 – Salvador

Allora, tentiamo di attenerci ai fatti. Viaggio lungo, 8+3=11 ore di volo, per raggiungere l’altra parte del mondo, emisfero sud. Siamo a Casa Betania, suore del Bambin Gesù. (…) Il convento è circondato da un muro di cemento, sul bordo vetri spezzati e filo spinato.

Andiamo a messa, Feno si lancia subito in portoghese. Poca gente, ma viva e partecipe. C’è anche Tomasia, Firmino (prete missionario reggiano, ora con famiglia tra Ruy Barbosa e Salvador) e Ernesto (altro prete missionario reggiano, ora con famiglia a Salvador). Si conclude con un momento in cui ognuno esprime un motivo di ringraziamento – obrigado Senhor. (…) Dalla spiaggia arriva la musica della discoteca. A letto, domani sveglia presto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...