buone vacanze

La strada che scende da Gerusalemme a Gerico è come un sentiero nel deserto. Gerico è la città più antica del mondo, ha diecimila anni. Le palme, le mura, i melograni, le magnolie, i fiumi, gli oleandri e anche la famosa pianta di Sicomoro sotto la quale si riparò Gesù Cristo.

E’ una città di antiche pietre bianche, un’oasi che oggi è territorio palestinese. La casa di Arafat è chiusa, non ci sono guardie, non ci sono bandiere.

Il cielo è molto azzurro, la strada che costeggia il Mar Morto in direzione di Massada è tranquilla. Il Mar Morto è di un verde speciale, il colore della giada o dell’acqua marina. Sono i riflessi del sole, delle montagne circostanti che battono in questo mare senza vita con il fondale che non è sabbia, ma sale. E’ un mare diverso dagli altri mari del mondo.

Le mura di Gerusalemme, Alain Elkann

– In partenza per Israele, buone vacanze… –

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...