La città della luce

mar 2 ago – Gerusalemme

Arriviamo, anzi saliamo, alla città santa a piedi. Gerusalemme. Entriamo nel suq, una lunga fila di pellegrini intona litanie lungo la Via Dolorosa. Alla grotta del Getsemani, dove i discepoli si sono addormentati, fa buio e fresco… anche io mi sarei abbandonato al ristoro del sonno probabilmente, per fortuna Marco mi dà un pizzicotto per tenermi sveglio. Chiedeva cose difficili quel Gesù. Del pranzo vanno ricordate le melanzane, delizia pura.

Betzatà – Porta delle pecore

Casa di Anna, custodita dai padri bianchi francesi. Gv 5,1-9. Venti metri di profondità, in questa piscina che si discendeva a gradoni, così da rendere le pecore presentabili per il sacrificio al tempio, da fare qualche centinaio di metri più in là. Una chiesa spoglia, o meglio: bianca, silenziosa e aperta a un micio nero che sta entrando col sogno di rincorrere il piccione che l’ha preceduto. Sta entrando un branco di turisti col berretto rosso, flash spianati e intonano un canto… un’orda di invasori. Invasori in terra d’altri, siamo così, senza alcuna delicatezza.

Penso per un attimo al senso della tradizione, parola che normalmente mi rievoca un qualcosa di ingiustificato che viene portato avanti anche quando se ne è smarrito il senso, qualcosa di vecchio e talvolta inutile. Qui, la tradizione di una pietra dove forse nessuno al tempo di Gesù lo ha visto sostare, ma dove nei secoli mani e mani ne hanno smussato gli angoli. Una persona dopo l’altra, comunità, generazioni che hanno compiuto i passi che noi camminiamo oggi. Alla ricerca delle fonti e delle radici. Operazione profondamente interiore, ma che acquista realtà e si fa storia nella misura in cui è condivisa e ripetuta. Il senso della tradizione che non è la pietra, ma il cammino fino a quella pietra. Come gli altri prima di me. E gli altri dopo di me.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...