La città di Davide

ven 5 ago – Gerusalemme

Andiamo alla città di Davide, il promontorio sopra il quale sorgeva la Gerusalemme del tempo. Si vedono chiaramente le mura cananee e cominciamo a scendere verso i tunnel della sorgente, immutata da millenni. Scavata nella pietra, buia e con l’acqua gelata fino al ginocchio, meraviglia sotteranea. Riemergiamo al caldo della luce, tra le cupole e le tombe del Monte degli ulivi. Ed ora un giro senza meta tra il quartiere ebraico e quello arabo, giusto per sentire il respiro della città.

Emmaus

Sostiamo a Emmaus, sede della memoria dell’Arca dell’alleanza. Poi ci dirigiamo verso Tel Aviv, per aspettare il volo in ritardo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...